ALIMENTARE – Diventa obbligatoria l’etichettatura d’origine per il latte e i prodotti caseari

ALIMENTARE – Diventa obbligatoria l’etichettatura d’origine per il latte e i prodotti caseari

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale che rende obbligatoria l’indicazione d’origine sulle etichette di latte e dei prodotti lattiero-caseario. Un sistema innovativo che permetterà ai consumatori di sapere con chiarezza l’origine di mungitura e di lavorazione di tanti prodotti protagonisti della nostra cultura alimentare, come lo yogurt, il burro, la mozzarella e i latticini. La norma, sperimentale fino al 31 marzo 2019, riguarda il latte vaccino, ovino, caprino bufalino e di tutte le altre origini animali e non si applica ai prodotti con marchi europei di qualità, come i Dop e gli Igp.