AUTORIPARAZIONE – Conseguito importante risultato a favore utilizzo targa prova

AUTORIPARAZIONE – Conseguito importante risultato a favore utilizzo targa prova

Confartigianato Autoriparazione ha ottenuto un importante risultato, riuscendo a contrastare le restrizioni, disposte dal Ministero Interno, nell’uso della targa prova sui veicoli da parte delle imprese del settore. I Ministeri Interno e Trasporti, tenendo conto delle rilevanti criticità da noi manifestate, hanno richiesto un parere al Consiglio di Stato per dirimere la controversa questione che vede difformi comportamenti da parte della Polizia Stradale contraria all’utilizzo della targa prova sui veicoli già immatricolati, rispetto alla Motorizzazione Civile che ha invece una posizione favorevole. In attesa della decisione del Consiglio di Stato, sono state emanate dal Ministero Interno nuove istruzioni ai propri Compartimenti per riconfermare le disposizioni del Ministero Trasporti a favore dell’utilizzo della targa prova e per sospendere le procedure sanzionatorie nei confronti delle imprese del settore. Ѐ stato inoltre istituito un apposito tavolo tecnico con il compito di esaminare possibili soluzioni per contrastare il fenomeno di abuso nell’utilizzo della targa prova. Il tema continuerà ad essere oggetto di massima attenzione da parte di Confartigianato Autoriparazione, affinché si possa giungere alla soluzione definitiva della problematica, fondamentale per l’espletamento dell’attività delle imprese del comparto.